martedì 30 giugno 2015

DEBITO GRECO O BANCHE TRUFFALDINE ?

http://www.leggo.it/NEWS/ECONOMIA/borsa_giornata_nera_bruciati_200_miliardi_milano_peggiore_europa/notizie/1068553.shtml




IL DEBITO GRECO CORRISPONDE PARO PARO A QUANTO BRUCIATO IN BORSA
IN UN SOLO GIORNO (ieri lunedì 29 giugno 2015) ... 200 MILIARDI DI EURO

ORA IO MI CHIEDO ... MA TUTTI COLORO CHE SI SONO INDIGNATI PER LE
VETRINE IMBRATTATE DELLE BANCHE A MILANO... POSSIBILE CHE SI SIANO
DIMENTICATI QUANTI MILIARDI SONO STATI RUBATI DALLE BANCHE...
E QUANTA GENTE E' FINITA IN MISERIA, QUANTI SUICIDI, QUANTE DITTE
CHIUSE PER COLPA DELLE BANCHE ????? MA FATEVI DELLE DOMANDE !!!!!

PERCHE' ABBIAMO PERSO LA SOVRANITA' NAZIONALE
SULLE BANCHE ??? PERCHE' LE BANCHE SONO ORMAI
TUTTE PRIVATE E NON NAZIONALIZZATE ???
EPPURE SONO SOLDI NOSTRI ???
ALTRO CHE QUATTRO VETRINE...

12 commenti:

  1. Amico mio le banche,concordo sono truffaldine,ma pure il Nuovo Governo greco che non vuole onorare i suoi debiti e che se va male dovremmo pagare noi,mentre loro continueranno ad andare in pensione a cinquantanni.
    Io,fortunatamente non ho debiti,ma avendoli mi vergognerei a non onorarli.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh... i greci avranno ben preso esempio dai nostri politici... che in pensione ci vanno a 35 anni !!!!!!!!!

      Elimina
  2. Io non so cosa dire ma questa situazione della Grecia mi preoccupa unpò, temo che l'Italia possa far la stessa fine. Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adesso siamo un pò troppo vittime dell'economia... pensa che i soldi dovuti ai pensionati... lo chiamano "bonus", invece è un diritto acquisito che lo stato ha bellamente ignorato...

      Elimina
  3. Completamente d'accordo con te. Il problema è che ormai siamo in tutto il mondo in un regima capitalista. Basta vedere come si comportano due o tre nazioni europee nei confronti della grecia, senza pensare che un giorno o l'altro potrebbero essere nella stessa situazione. Dopo la Grecia, la Spagna con Podemos ? Non dimentichiamo che l'Italia è indebitata al 136% rispetto al PIL e la Francia al 100%.
    Secondo me l'errore è stato quello di fare un'Europa politico/economica/capitalista e non federale, sull'esempio degli Stati Uniti anche se il loro sitema non è che sia esente da critiche. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come non essere d'accordo, la tua disanima è coerente con il mio pensiero.

      Elimina
  4. Scusa per gli errori di battitura, ma sto ancora recuperando dopo l'operazione. Pensa che ho dovuto assentarmi da tutte le manifestazioni anticorrida dei due ultimi mesi e non so quando potrò riprendere. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. coraggio, la corrida fortunatamente ed anche (sicuramente) grazie al tuo impegno, sta sempre più dimostrandosi una inutile crudeltà !

      Elimina
  5. la ragione non esiste ormai il mondo è solo follia e interesse

    RispondiElimina
    Risposte
    1. purtroppo più interesse... che follia !

      Elimina
  6. anch'io con i greci contro questo regime delle banche, ci stanno distruggendo, basta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la politica ha abdicato al potere del denaro.

      Elimina