sabato 23 maggio 2020

FINALMENTE IN MOTO !

IERI ERA DAVVERO UNA GRAN BELLA GIORNATA DA QUESTE PARTI...

ALLORA HO FINALMENTE TIRATO FUORI LA MOTO DAL LETARGO...

UN PO' PER VIA DEL VIRUS ED UN PO' PER IL TEMPO INGRATO,

SE NE ERA RIMASTA IN UN CANTUCCIO DAVVERO INDISPETTITA.

SIAMO ANDATI SULLA COSIDDETTA "PANORAMICA"

UNA STRADA CHE COSTEGGIA IL PARCO DELMONTE SAN BARTOLO

A RIDOSSO DEL MARE ADRIATICO, TRA GABICCE E PESARO...


SI PASSA DA CASTEL DI MEZZO, FIORENZUOLA DI FOCARA,

E SANTA MARINA, PER TORNANTI E SALISCENDI,

E SI ARRIVA A PESARO INCONTRANDO LUNGO IL PERCORSO

ANCHE LA VILLA DEL COMPIANTO LUCIANO PAVAROTTI...


ADESSO LA MIA BELLA SARA' SODDISFATTA... SPERO !


26 commenti:

  1. Risposte
    1. ooohh… yes, but i don't drive too fast, i like touristic velocity. grazie. ciao.

      Elimina
  2. Caro Stefano, beato te che puoi fare tutto questo!!!
    Ciao e ti lascio un caloroso saluto con un abbraccio con tutto il cuore.
    Tomaso 

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, praticamente sono cresciuto a pane e moto, ad 11 anni guidavo già la vespa, e dopo iniziate le suoperiori, la mattina studiavo geometra ed il pomeriggio andavo in officina dal mio padrino…

      Elimina
  3. Che bello !!! Sono contenta per te e per la tua bella !! Saluti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si usare la moto è sempre una bella sensazione, anche se qui nelle marche le strade sono tutte un po' rabberciate...

      Elimina
  4. Risposte
    1. diamo che trasferirmi da Milano a qui, si… ecco… è stato un colpo di fortuna… per assurdo posso dirti che la città mi andava davvero stretta.

      Elimina
  5. Che bel giro, ti invidio un po’. Buona domenica e... prudenza.
    sinforosa

    RispondiElimina
  6. beh, contento per ciò che hai visto, meno per la moto nel senso che ho sempre avuto paura delle due ruote

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece ho sempre avuto paura dei furgoni… ;-) ciao !

      Elimina
  7. bbrrrrruuuuuummmmmmmm,bru, bru, bru
    bbrrrrruuuuuummmmmmmm,bru, bru, bru
    bbrrrrruuuuuummmmmmmm,bru, bru, bru

    brrruuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

    RispondiElimina
  8. Il fascino delle due ruote.
    Serena domenica.

    RispondiElimina
  9. Vero senso di libertà: bella giornata e moto.
    E, ovviamente, bei posti :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche se vai adagio la moto da sempre quella bella sensazione, di leggerezza… anche se fisicamente non è affatto come stare in poltrona a girare un volante. Un ora di moto tra curve tornanti salite e discese, è quasi come una bella mezz ora di palestra...

      Elimina
  10. Risposte
    1. già , perché l ho ritirata il 5 marzo, ed è dal 7 marzo che era bloccata causa coronavirus….

      Elimina
  11. Ottima idea, spero che lo zio si decida a regalarmi la vespa che ha rimesso a nuovo con puntiglio certosino per poi seppellirla in un garage in Toscana. Grazie per il materiale, oggi lo metto, Scappo al lavoro
    un abrraccio
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a tutti, mi fa davvero piacere collaborare, sarà una minuera !!! ancora auguri per la salute della zia ! un abbraccio !

      Elimina
  12. Complimenti per la corsa in moto una bella giornata a contatto con la natura, ho un nipote sul Garda che fa queste scorribande con la sua moto, un vero appassionato, Ciao grazia della tua visita e buona settimana, Angelo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il commento, io non sono più molto barricadero, avendo un età vintage, però mi rilassa la moto, e il panorama non davvero niente male !

      Elimina
  13. Sarà piacevole fare un giro in moto con (si vede nel foto) quel bellissimo tempo.Abbiamo viaggiato in questa zona più di 10 anni fa, ma con il treno. Quindi dovevamo accontentarci di godere i paesaggi dal finestrino e di passeggiare a piedi nei paesi dove ci siamo fermati. Un giorno vorrei tornarci e visitare questi paesi bellissimi con calma... vedendo le tue foto bellissime anche nei posti precedenti mi è venuta voglia di andare in Italia...
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspettiamo che risolvano in qualche modo il problema del virus, e poi potremo tornare a passeggiare nei piccoli incantati borghi. Ciao !

      Elimina