martedì 25 aprile 2017

LA LIBERAZIONE VA FESTEGGIATA DOPO LA LIBERAZIONE.

L economia di questo pianeta si basa tutta sullo 

sfruttamento di chi non riesce a ribellarsi, 

i bambini lavoratori, i vecchi dimenticati, 

gli animali massacrati, l ambiente devastato... 

per quello sto con i ribelli. 

La nostra economia 

si basa sullo sfruttamento degli ultimi fra gli ultimi... 

per quello sto con i ribelli. 

Quando sento dire tanto è solo un animale, 

non sa nemmeno parlare, spero sempre che si ribelli. 

Non è vera liberazione se non comprende 

anche tutti i nostri fratelli più indifesi.



7 commenti:

  1. Buon 25 aprile a te!
    Lunga vita a chi si ribella, sì!

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefano,da sempre i deboli,umani o animali vengono sfruttati per mero guadagno.Anche io sono con i ribelli,anche se mi sento inutile e impotente.
    Buon 25 aprile,fulvio

    RispondiElimina
  3. Caro Stefano, viviamo in un'epoca che non si capisce come andrà a finire!!!
    Ciao e buona giornata con un abbraccio e un sorriso:-) se anche sta nevicando.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Nel nostro tempo, ma anche in passato, troppe coscienze sono degenerate...dire tanto è solo un'animale, come fosse un oggetto, ne è un chiaro esempio. Abbiamo il dovere morale di ribellarci per chi non può farlo.
    Un caro saluto e buone giornate!

    RispondiElimina
  5. Nel nostro tempo, ma anche in passato, troppe coscienze sono degenerate...dire tanto è solo un'animale, come fosse un oggetto, ne è un chiaro esempio. Abbiamo il dovere morale di ribellarci per chi non può farlo.
    Un caro saluto e buone giornate!

    RispondiElimina
  6. Buongiorno passo al volo, per lasciarti un caro saluto e augurandoti un buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  7. hai abbandonato il blog???? nooooooooooooooooooooooo!!!!

    grazie Stefano ...bau a Zora....tu sei il n.2 x il candy del mio compliblog!

    RispondiElimina