venerdì 4 gennaio 2013

NOI, ORFANI DEL CIELO !


Eccoci qui, a faccia in su atei, orfani dei cieli
a seguire il galoppo di nuvole a forma di buffi animali
a strappare petali ai fiori trattenendo il fiato
fingendo di non sapere che è già tutto finito
a guardare i buffi animali che divorano il sole
in una prova generale di diluvio universale 



come se avessimo bisogno di un'altra canzone con la pioggia dentro
come se avessimo bisogno di un altro muro per sbatterci contro
come se non avessimo altri modi più letali per farci male
di innamoraci delle ragazze che dietro un banco di un bar 
... ci danno da bere

Come se fosse la prima volta che ci si innamora
come se avessimo bisogno di imparare…
ancora, ancora, ancora... 



E urlare dentro per non disturbare
per decenza o per farsi dimenticare..
Poi nella nebbia seguire il battito di un altro cuore
ma che noia tenere un ritmo così lineare

come se avessimo bisogno di nebbia per perderci tra i pensieri
come se avessimo bisogno di un altro paio di bicchieri
come se ci fosse ancora qualcosa che ci rende degni di rispetto

come se ci servisse un motivo in più per sentire crescere
questa irrefrenabile voglia di spaccare tutto

Come se fosse la prima volta che ci si innamora
come se avessimo bisogno di imparare
ancora, ancora, ancora... 



(il grandissimo 
Giorgio Canali da : 
“nostra signora 
della dinamite”)

11 commenti:

  1. Che splendide immagini che hai inserito.

    Bacio e buona serata!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo, complimenti.
    Le foto sono anche sta volta dei laghi del lecchese?

    RispondiElimina
  3. A me piace remare....Se stessi vicino a un lago,mi allenerei tutti i giorni..Farei un fisego....da Anacleta..

    RispondiElimina
  4. belle foto complimentissimi!!!! adoro i gabbiani!!

    RispondiElimina
  5. Foto e parole che si compenetrano amabilmente. Che aggiungere?

    RispondiElimina
  6. mi hai fatto venire voglia di mare...

    RispondiElimina
  7. Grazie, non lo conoscevo. L'ho sto cercando su youtube.

    RispondiElimina
  8. "come se ci servisse un motivo in più per sentire crescere
    questa irrefrenabile voglia di spaccare tutto"
    ecco soprattutto questa..
    belle foto!ciao Ste, grazie per il cuoriciume sparso! ♥ ♥ ♥ ♥ ♥ ;)
    p.s. invidiosa delle tue volpette mi sono buttata sull'orso (e altro ancora a venire:)

    RispondiElimina
  9. Che dire, belle parole da assimilare adagio
    e foto che fanno venire voglia di volare .
    Ciao

    RispondiElimina