venerdì 17 febbraio 2012

nel 20 % del territorio... non si caccia

La legge sulla caccia obbliga le Province a destinare il 20% del

loro territorio ad aree interdette all’esercizio venatorio.

In Sicilia, nella provincia di Enna, l’Assessore

Regionale D’Antrassi, per raggiungere la previsione minima

di territorio protetto ha considerato : l’autostrada!

Il calendario venatorio, infatti ha interdetto l’attività venatoria

nella “fascia compresa (500 metri) tra il tratto di autostrada

che va dallo svincolo di Enna ad oltre lo svincolo di Catenanuova

e fino al limite del territorio provinciale…Il divieto,

vale per “ambedue le corsie di marcia“. Meno male,

un divieto di caccia a corsie alterne, evidentemente,

sarebbe stato incoerente con la protezione della fauna!!!

In Romagna invece, rientrerebbero in aliquota centri

commerciali e sedi di partito. Anche la sede del PD,

quella dell’Assessorato all’Agricoltura e l’Unione

Agricoltori di Ravenna il Centro Commerciale ESP,

il Centro Iperbarico, il cinema Astoria, la cooperativa

Teodora e i relativi parcheggi, oltre che l’immensa

area asfaltata della Consar…sarebbero divenuti un

“centro di ripopolamento“…due cacciatori, con tanto di

fucili e di cani, vanno a caccia di fagiani nella sede del PD.

Bussano ma dal partito nessuno risponde…

Nei giardinetti innanzi alla sede, però, troneggia un cartello :

“Provincia di Ravenna – Zona di Rifugio – Divieto di Caccia“.


10 commenti:

  1. trovata la legge si cerca l'inganno!! proprio da italia

    RispondiElimina
  2. Ho appena sentito uno dei miei condomini alzarsi per uscire. Se è stagione di caccia ci sta andando.

    Un abbraccio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. iao..Sono Luciano..e sono qua...http://gattiniegattoni.iobloggo.com/
    Ieri l'altro guarda che m'è capitato....Ciao...

    RispondiElimina
  4. Che nel 2012 ci sia gente che ancora va a caccia mi risulta incomprensibile.

    RispondiElimina
  5. O belle le volpineeeeeee!
    Troppo dolci... va' che occhi! parlano!

    RispondiElimina
  6. Auguro tanti pallettoni nel qlo a tutti i cacciatori! Merde!!

    RispondiElimina
  7. e lo chiamano sport, lo sport della caccia

    RispondiElimina
  8. ti scrivo in email, qui non riesco mandarti un codice....ciao!! :-)

    RispondiElimina
  9. Mo' è davvero inutile che cerchiamo di sgominare queste bande e questi banditi.... meno male che ogni tanto (troppo di rado) si ammazzano fra di loro! E' questo il mio augurio... rivolto ai biechi e impotenti cacciatori (gente frustrata!!!!) e a chi li protegge...

    RispondiElimina
  10. Ogni tanto capitano anche queste cose:http://video.repubblica.it/edizione/bologna/il-lupo-salvato-con-la-respirazione-bocca-a-bocca/88937/87330

    RispondiElimina