lunedì 1 dicembre 2014

siamo noi gli "alieni"




Non ha strappato le ali alle mosche quando era piccolo
non ha legato i barattoli alla coda dei gatti
né imprigionato gli scarafaggi
nelle scatole di fiammiferi
non ha distrutto le case delle formiche.
È diventato grande.
E vedete il male che gli hanno fatto.
Quando è morto, ero al suo capezzale
e mi ha detto: leggimi una poesia
che canti il sole e il mare...
non le officine atomiche
o le lune artificiali...

Nazim Hikmet

16 commenti:

  1. Ciao Stefano!! Oggi è arrivato il tuo biglietto dello Swap Noel di Fiore, un'immagine delicata che ben rappresenta lo spirito di questi giorni..., Grazie anche per gli stickers!!
    Un Saluto Affettuoso e carezze a Zora e Benjo!!
    Carmela e Davide

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefano, ho ricevuto il tuo carinissimo biglietto dello Swap Noel,Grazie mille anche per il dono che vi era insieme.
    Un abbraccio affettuoso, e coccole ai tuoi pelosi!
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Daniela ! è un vero piacere !

      Elimina
  3. Ps. Mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi, Ciao!
    Dani

    RispondiElimina
  4. Che bella poesia che hai scelto.

    Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh... ho fatto del mio meglio, lui è un grandissimo poeta.

      Elimina
  5. Ciao... Grazie mille per il biglietto dello swap di Fiore, e per i bellissimi adesivi.. Mi ricordano tanto quelli dei bei tempi delle scuole.. Grazie davvero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di nulla, l'ho fatto volentieri, mi piacciono queste iniziative... anche io ho ricevuto i tuoi graditissimi auguri.

      Elimina
  6. ciao
    bella poesia. Grazie per il biglietto di auguri.

    RispondiElimina